ALTRE SERIE Mini Dakar

Published on dicembre 9th, 2014 | by redazione

0

La Mini estende il suo impegno alla Dakar fino al 2017

Mini continuerà a svolgere un ruolo importante alla Dakar.

A soli 26 giorni dalla partenza dell’edizione 2015 (dal 4 al 17 gennaio), Jochen Goller, Senior Vice President Mini, ha annunciato l’estensione del programma di due anni. Mini sarà quindi impegnata alla Dakar fino al 2017.

“La Dakar – ha dichiarato Goller – è la sfida estrema per piloti e squadre, cosa questa che la rende uno degli eventi più coinvolgenti di tutto il motorsport. Negli ultimi anni, Mini ha affrontato questa sfida eccezionale con grande successo, scrivendo un capitolo importante nella storia del rally. La Dakar offre al Marchio un’opportunità unica di comunicare con i suoi fans, con gli appassionati della corsa e con tutte quelle persone che si godono lo sport in posti esotici come il Sud America. Al di là delle statistiche e dei risultati. Queste ragioni, unite ai nostri successi ottenuti negli ultimi tre anni, e al desiderio continuo di migliorarsi, ci hanno fatto decidere di estendere il nostro impegno alla Dakar oltre il 2015. Saremo infatti presenti anche nel 2016 e nel 2017 sempre assieme all’X-raid, nostro partner strategico.”

“Con tre vittorie consecutive alla Dakar, ottenute fra il 2012 e il 2014 – ha proseguito Goller (nella foto con Joan “Nani” Roma e Michel Périn)  – Mini ha giocato un ruolo importantissimo della storia di questa corsa, diventata ormai un’icona. Nei tre anni passati, la Mini ALL4 Racing, grazie alle sue qualità intrinseche di prestazioni, affidabilità e agilità, ha dato prova di essere la macchina da battere. Il nostro obiettivo nel 2015, è quello di ottenere un grande risultato di squadra, proprio come abbiamo fatto nel 2014”.

La partnership fra l’X-raid e la Mini è cominciata nel 2010. Negli anni successivi, il team tedesco, ha preso parte alla prestigiosa corsa con la Mini ALL4 Racing, basata sulla Mini Countryman John Cooper Works. Nel 2012, la vettura ha ottenuto la sua prima vittoria alla Dakar e si è ripetuta nel 2013 e nel 2014 quando Joan “Nani” Roma (ES) ha completato quello che nel motorsport viene definito un “hattrick”. Ovvero la vittoria di tre titoli consecutivi. Non solo. Tutta la squadra ha ottenuto un grande risultato: la Mini ALL4 Racing ha monopolizzato il podio e ben sette Mini ALL4 Racing hanno finito nei primi dieci.

Nel 2015 le Mini che prenderanno parte a questa avventura estrema, saranno dieci, condotte da equipaggi che arrivano da dodici paesi differenti. Leader del gruppo, il campione in carica Joan “Nani” Roma, il quale ha dichiarato: “La Dakar è la sfida più difficile. Quest’anno, nell’elenco iscritti ci saranno dei nuovi avversari molto forti. Credo però che la Mini e l’X-raid abbiano molta esperienza e noi piloti possiamo contare su una vettura veloce e affidabile come la Mini ALL4 Racing. Non ci sono dubbi sul fatto che abbiamo le capacità di vincere, a prescindere da chi sia l’avversario”.

Dakar 2015: Piloti e Copiloti della Mini

Monster Energy Rally Raid Team
#300 Joan “Nani” Roma/Michel Périn (ES/FR)
#305 Orlando Terranova/Bernardo “Ronnie” Graue (AR/AR)
#306 Krzysztof Holowczyc/Xavier Panseri (PL/FR)

X-raid Team
#310 Vladimir Vasilyev/Konstantin Zhiltsov (RU/RU)
#314 Erik van Loon/Wouter Rosegaar (NL/NL)
#319 Boris Garafulic/Filipe Palmeiro (CL/PT)
#329 Aidyn Rakhimbayev/Anton Nikolaev (KZ/RU)
#332 Zhou Yong (CN)
#334 Stephan Schott/Holm Schmidt (DE/DE)

Qatar Rally Team
#301 Nasser Al-Attiyah/Mathieu Baumel (QT/FR)

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + 2 =

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS