GT & Turismo

Published on Maggio 4th, 2021 | by Massimo Campi

0

Podi per Autorlando nella prima prova GT Sprint 2021

Primo week end di Campionato Gt sprint Gt4 a Monza, complicato a causa delle diverse condizioni

meteo che hanno condizionato le due gare.

I piloti del Team Dario Cerati e Giuseppe Ghezzi con la Cayman 718 nr 275, nella categoria AM,

conquistano rispettivamente la 1 posizione in gara 1 e la 3 posizione in gara due , risultati che

permettono di mantenere la prima posizione di campionato Gt4AM.

Difficile week end per la Cayman 223 con Emanuele Romani e Gianluca Carboni, che chiudono

entrambe le gare in 4° posizione GT4 PRO AM.

Ottime sono pero’ le prospettive di miglioramento e pertanto il team e l’equipaggio sono fiduciosi in

un miglioramento decisivo dalla prossima gara in programma per il 6 giugno a MISANO.

Il meteo ha condizionato sia gara 1 del sabato sera delle 17.50 partita e finita con bandiera rossa

dietro alla safety car a causa della battente piaggia, rimodulato il programma i 39 minuti di fine gara

si sono svolti la domenica mattina alle ore 09.10. partenza con gomme a assetto di bagnato epr poi

finire con slick sull’asciutto, pertanto importante risultato della coppia Cerati ghezzi che conquistano

la 1° posizione di classe, mentre Romani e Carboni chiudono in 4 posizione.

Liscia gara 2 per la nr 275 di cerati Ghezzi, un problema ad un rele’ costringe la vettura 223 ad una

sosta aggiuntiva ai box, la performance del giro per giro pero’ rende fiduciosi sia il team che

l’equipaggio per un sicuro miglioramento dalla prossima gara di Misano prevista per il 6 giugno.

275 CERATI: “bellissimo week end nonostante la pioggia del sabato che ha costretto a rimandare

gara 1 alla domenica mattina causa zero visibilità auto perfetta in ogni situazione e competitiva con

tutte le altre per cui è un piacere guidarla e soprattutto siamo molto più motivati a lottare per andare

a vincere “Ora è veramente correre” e diamo di nuovo fastidio a tanti, sono contento e felice di aver

ritrovato la voglia di combattere. Grazie a tutti voi per l’impegno”

223 Carboni: “Diciamo che non è andata come pensavamo , dopo buone prove libere , scelta

sbagliata delle gomme in qualifica e gara 1 strategia sbagliata di partire con rain..

gara 2, il problema tecnico ci ha compromesso la gara , unica nota positiva il secondo giro veloce in gara”

Immagini © Massimo Campi

Print Friendly, PDF & Email

Tags:


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 40 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016