Formula 1 1_GPItalia2018_phCampi_1200x_5014

Published on settembre 3rd, 2018 | by Massimo Campi

0

GP Italia 2018 – le immagini della gara

Lewis Hamilton trionfa nuovamente a Monza

Monza è ancora un feudo Mercedes, Lewis Hamilton e la stella a tre punte hanno nuovamente conquistato il gradino più alto del podio, e per l’inglese è la vittoria numero 68 e la quinta in Brianza. Hamilton ha tagliato il traguardo davanti a Kimi Raikkonen, della Ferrari, ed al suo compagno Valtteri Bottas, allungando ulteriormente in classifica mondiale su Vettel, la cui gara è stata compromessa poco dopo la partenza da un contatto proprio con l’inglese.

Una gara che doveva essere colorata di rosso, dopo la fantastica prestazione in prova, con Kimi il finnico che ha conquistato il nuovo giro record della formula uno con il fantastico crono di 1’19″119, al suo diciottesimo acuto al sabato in carriera e al secondo nel Bel Paese, riportando la Ferrari in pole a Monza dopo otto anni di assenza. Dietro di lui Sebastian Vettel, a conquistare una prima fila monocolore e Lewis Hamilton con la sua argentea monoposto. Ma tutto è iniziato storto si dalla prima staccata, con i due rossi quasi a farsi la guerra, mentre Hamilton dal sangue freddo infila in staccata un Vettel fuori traiettoria alla staccata della Roggia, con conseguente patatrack, ovvero musetto piegato della rossa, fermata ai box e ripartenza dalle retrovie dove inizia una gara tutta di rimonta.

Dopo il regime di Safety Car del primo giro, dovuto ad un incidente in partenza, Hamilton ha sopravanzato Raikkonen passando al comando, ma Raikkonen gli ha restituito la pariglia subito dopo. Hamilton non si è arreso, e gli è rimasto alle calcagna nel primo stint. Hamilton ha allungato lo stint rispetto a Raikkonen, fermandosi al giro numero 27. Ripartito dai box il finlandese si è accodato alle spalle di Bottas e di Raikkonen, e ha presto raggiunto quest’ultimo, piazzandosi in zona DRS anche dopo la sosta del compagno di squadra. A dodici giri dal termine della corsa, Hamilton ha preso il comando della corsa sorpassando Raikkonen con decisione alla variante. Da quel momento non c’è stata più storia, con Hamilton che ha tagliato da vincitore il traguardo.

Quarto il grande sconfitto di giornata, Sebastian Vettel. dopo una sosta per cambiare l’ala anteriore e montare le soft, Vettel si è ritrovato ultimo, e ha cominciato una rimonta impegnativa. Vettel si è fatto strada a suon di sorpassi, portandosi in zona punti nel corso del giro numero 15, sorpassando Sirotkin. Poi ha passato Stroll, Perez, Sainz, Ocon ed approfittando delle soste altrui, Vettel si è ritrovato in quarta posizione. Di nuovo una sosta per montare le supersoft, e Vettel ha dovuto ricominciare la rimonta dalla decima piazza. Poi altri sorpassi, e la penalità di Verstappen che ha litigato con Bottas, che lo promuove in quarta posizione.

 

“È stata una gara difficile, ma me la sono goduta. Ringrazio Valtteri per il suo lavoro di squadra. I fischi dei tifosi della Ferrari? Mi danno energia e motivazione” sono le dichiarazioni di un raggiante Lewis Hamilton che è riuscito a battere la Ferrari nel Gran Premio d’Italia davanti ai tantissimi sostenitori della Rossa “Per quanto riguarda il sorpasso su Sebastian, l’ho sorpreso all’esterno, approfittando dell’opportunità che mi si è presentata davanti. C’era abbastanza spazio tra di noi. Ad inizio gara, passare Seb era l’obiettivo principale; la mia gara per il titolo è con lui.” Ci sono vittorie speciali e questa è stata una vittoria dell’uomo e della squadra, costruita tutta attorno al campione inglese.  “Non mi aspettavo di vincere, dopo la giornata di ieri pensavo ad una gara in salita. Sentivo la pressione di fare bene. Non mi sarei mai atteso di tagliare il traguardo per primo, ma ho dato tutto. Questo tracciato è fenomenale, vincere in Italia è un privilegio, adoro il cibo, l’arte e la storia di questo paese. Qui ho vinto tanto, ma oggi sembra la prima volta”.

 

Immagini di Massimo Campi

« 1 di 3 »
Print Friendly, PDF & Email

Tags: , ,


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 35 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS

  • Il libro Brembo della Formula 1 2016