Approdare alla Ferrari è il sogno di tutti i pilo..." /> Quasi Ferraristi. - Motoremotion.it


Recensioni

Published on Giugno 3rd, 2021 | by Massimo Campi

0

Quasi Ferraristi.

di Carlo Baffi

Approdare alla Ferrari è il sogno di tutti i piloti. Il mondo dell’editoria è piena di opere riguardanti i fantini che sono montati in sella al Cavallino. Però ci sono anche quelli che sono arrivati ad accarezzarlo, ne hanno pure impugnato le briglie, ma poi mentre erano in procinto di mettere un piede sulla staffa, il sogno è svanito di colpo. In “Quasi Ferraristi”, titolo che in copertina viene scritto con il lettering del popolare logo della Scuderia di Maranello, si raccontano proprio le vicende di coloro le cui speranze di indossare la tuta rossa sono venute meno ad un passo dal mito. Un tema molto originale, quello sviluppato da Adriano Cisario, giornalista specializzato nel settore motoristico sportivo in particolare di Formula 1. Collaboratore de “ La Gazzetta di Modena”, “SportAutoMoto”, “Autodromo”, de “ Il Quotidiano di Bari”, nonchè addetto stampa dell’Autodromo del Levante. Le storie sono narrate con dovizia di particolari e aneddoti curiosi, segno di una ricerca accurata frutto di professionalità e passione. Si parte da Senna, il fuoriclasse che grazie a Fiorio aveva già firmato un precontratto con la Rossa. Poi Hunt “the Shunt” il grande avversario di Lauda nel ’76, Fittipaldi, Peterson, Cheever, il compianto De Angelis. E che dire del grande Stirling Moss, beffato proprio a ridosso di una gara a Bari ? Per non parlare di Alessandro Nannini al centro di una vicenda alquanto controversa tre le clausole dei contratti. Per arrivare alle vicende più recenti riguardanti Perez, Valentino Rossi e Robert Kubica. Nel caso del pilota polacco, ebbe un ruolo determinante il grave incidente occorsogli durante il Rally Ronde di Andora in Liguria. Un volume di oltre 150 pagine edito da Ultra Sport, che sicuramente verrà apprezzato dagli appassionati di corse automobilistiche.

Print Friendly, PDF & Email

Tags: ,


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 40 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016