Wec

Published on Febbraio 8th, 2021 | by Massimo Campi

0

Peugeot ed i piloti WEC

Peugeot Sport annuncia la formazione di piloti per il programma Hypercar

Dopo aver rilasciato le illustrazioni del suo prossimo prototipo Hypercar e aver rivelato le caratteristiche del suo propulsore LMH, Peugeot Sport ha ora annunciato i nomi di sette piloti che gareggeranno nel suo programma FIA World Endurance Championship.

I sette piloti confermati dal marchio francese sono Loïc Duval (Francia), Paul Di Resta (Regno Unito), Mikkel Jensen (Danimarca), Kevin Magnussen (Danimarca), Gustavo Menezes (USA) e Jean-Eric Vergne (Francia). James Rossiter (Regno Unito) è stato nominato pilota ufficiale di riserva / simulatore del team.

Per tutto il 2021, i sei piloti nominati e un pilota di riserva / simulatore, contribuiranno attivamente allo sviluppo della nuova Hypercar e lavoreranno con lo staff Peugeot Sport mentre il programma prende forma.

Jean-Marc Finot, Direttore, Stellantis Motorsport: “La qualità del rapporto tra tutti coloro che sono coinvolti nel progetto è fondamentale. Oltre alle loro capacità di guida individuali, i criteri principali che abbiamo preso in considerazione quando abbiamo valutato e parlato con i piloti sono stati i legami che hanno tra loro, la loro mentalità e la loro capacità di lavorare insieme per motivare e aiutare a portare avanti la squadra, perché l’umano fattore gioca un ruolo così importante nelle gare di resistenza. Volevamo anche stabilire che vedessero il loro impegno con noi come una priorità e non solo una riga nel loro CV “.

Olivier Jansonnie, Direttore tecnico WEC di Peugeot Sport: “Abbiamo esaminato tutti i campionati di gare di resistenza che sono stati organizzati negli ultimi cinque anni. Non abbiamo preso in considerazione solo i risultati individuali. Abbiamo anche esaminato la velocità, la coerenza e l’affidabilità di un lungo elenco di piloti perché siamo alla ricerca di una formazione che si integri bene, con un mix eclettico di giovani emergenti ed esperti attivisti con comprovate capacità di sviluppo, soprattutto nel campo dell’ibrido treni di potenza. ”

Frédéric Lequien, CEO del FIA World Endurance Championship: “Peugeot Sport ha annunciato una formazione di piloti estremamente forte per il suo assalto al WEC ed è fantastico vedere il marchio fare continui progressi con la sua Hypercar. La forza e l’esperienza nei suoi piloti scelti non è seconda a nessuno e sicuramente saranno una forza da non sottovalutare sul circuito. Ci auguriamo che Peugeot Sport continui ad avere successo nel suo programma di sviluppo e non vediamo l’ora di accoglierli sulla griglia nel 2022 “.

 

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , ,


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 40 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016