GT & Turismo

Published on Settembre 27th, 2020 | by Massimo Campi

0

La Bentley coglie la prima vittoria a Monza, alla Ferrari la seconda gara domenicale

Mettler-Crestani del team Lazarus conquistano gara 1,  Prette-Abril con la Ferrari 488 di AF Corse sono primi in gara 2 – le immagini della gara

Prima vittoria assoluta nel campionato International GT Open per una Bentley un risultato ottenuto nella gara di sabato della serie organizzata da GT Sport. Nell’Autodromo di Monza Yannick Mettler e Fabrizio Crestani del Team Lazarus, partendo dalla pole position, dominano la prova rimanendo in testa per tutta la gara e portano la loro Bentley Continental sotto la bandiera a scacchi per prima. Spiega lo svizzero: “Sapevamo di poter fare bene a Monza ma siamo andati oltre le nostre aspettative”.  Al secondo posto di gara-1, la coppia Salih Yoluc e Charlie Eastwood, protagonista di una buona rimonta con la Aston Martin Vantage di TF Sport. Nick Moss e Joe Osborne di Optimum Motorsport arrivano invece terzi con McLaren 720 S.

La Ferrari 488 di AF Corse / APM Monaco, condotta da Louis Prette e Vincent Abril conquistano la vittoria nella gara domenicale mentre le altre due coppe della giornata vengono alzate dal team Teo Martin Motorsport che, con due McLaren 720 S, completa il podio. Al secondo e terzo posto, rispettivamente, la coppia composta da Miguel Ramos e Henrique Chaves e l’equipaggio Marcelo Hahn e Allam Khodair. Le vetture della GT Cup Open Europe, che hanno corso con il gruppo dell’International GT Open, arrivano in entrambe le gare nello stesso ordine. In prima posizione Aldo Festante con la Porsche 911 di Ombra Racing, seguito da Daniel Diaz-Varela e Manel Cerqueda di Baporo Motorsport su Audi R8 e dalla coppia Antonio Coimbra e Luis Silva su Mercedes AMG GT4 di Sports and You. Nel fine settimana è stato presentato anche il calendario provvisorio 2021 di GT Sport. Le serie spagnole torneranno nel Tempio della Velocità il 26 settembre 2021, dopo i round di Portimão (25 aprile), Circuit Paul Ricard (16 maggio), Spa-Francorchamps (20 giugno), Hungaroring (18 luglio) e Red Bull Ring (12 settembre). La stagione verrà chiusa a Barcellona-Catalunya il 17 ottobre.

Immagini © Massimo Campi

« 1 di 2 »
Print Friendly, PDF & Email

Tags: ,


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 40 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016