Granturismo

Published on Aprile 11th, 2019 | by Massimo Campi

0

Al via quasi 50 vetture per la Blancpain GT Series al Monza Eni Circuit

In pista dieci case automobilistiche differenti nel campionato di SRO Motorsports

Sarà una partenza mozzafiato quella di domenica prossima quando ben quarantanove Gran Turismo di dieci differenti marchi dovranno affrontare insieme la Prima Variante del Monza Eni Circuit. La maggiore serie europea GT inizia la sua stagione nel Tempio della Velocità con una gara endurance di tre ore: la Blancpain GT Series 3H of Monza. L’Autodromo si prepara ad accogliere migliaia di spettatori da venerdì 12 a domenica 14 aprile in uno dei weekend tradizionalmente più partecipati dal pubblico. Si alterneranno infatti in pista nel fine settimana i campionati Blancpain GT Series, Blancpain GT Sports Club, GT4 European Series e Formula Renault Eurocup.

Nella versione Endurance Cup della serie regina, Audi tenterà di replicare la vittoria del 2018 correndo in classe Pro con quattro R8 LMS Evo dei team Attempto Racing (al volante Mattia Drudi), Sainteloc Racing e Belgian Audi Club Team WRT. Quest’ultimo fu portato sul primo gradino del podio a Monza l’anno scorso da Vanthoor, Riberas e Mies che riuscirono a sopraffare la Mercedes AMG di Strakka Racing. Il marchio di Stoccarda torna in Pro con tre GT3 grazie nuovamente a Strakka Racing, Black Falcon e Akka ASP, team di Raffaele Marciello. Un altro italiano, Mirko Bortolotti, siederà invece sulla nuova Huracan GT3 Evo con GRT Grasser Racing. Le altre due Lamborghini della Pro sono di casa FFF Racing, new entry del campionato. Tre vetture anche per la Porsche 911 GT3 R (Dinamic Motorsport e Rowe Racing) e la Aston Martin Vantage AMR (R-Motorsport e Garage 59). Concludono la classe Pro due Bentley Continental (M-Sport) e una Ferrari 488 (SMP Racing).

I tifosi del Cavallino non rimarranno tuttavia delusi. Altre sei Ferrari 488 affollano le altre categorie della Blancpain GT Series Endurance Cup. Il gruppo più numeroso rimane però quello Lamborghini con ulteriori otto Huracan, oltre alle tre Pro. Completano infine lo schieramento di quasi cinquanta auto: 5 Mercedes AMG, 4 Audi R8, 2 Aston Martin e una vettura per BMW, Porsche, Bentley, Lexus (con RC F) e Honda (con Acura NSX).

La GT4 European Series porta invece in pista 37 vetture. Si aggiungono alle case già citate, McLaren, Chevrolet, la francese Alpine, Ginetta e KTM con X-Bow. Blancpain GT Sports Club ha una griglia di 15 auto, mentre la Formula Renault Eurocup farà correre 22 monoposto. Il monomarca è da sempre un vivaio di talenti. In passato hanno gareggiato nella serie francese, per citare solo alcuni nomi, Alain Prost, Kimi Raikkonen e Lewis Hamilton. I colori italiani, nelle due gare di sabato e domenica, saranno portati da Lorenzo Colombo, Leonardo Lorandi, Federico Malvestiti e Alessio Deledda.

Il fine settimana inizierà con una giornata di prove libere e test venerdì 12 aprile. Sabato si correranno le prime gare di Formula Renault Eurocup, GT4 European Series e Blancpain GT Sports Club. Domenica 14 aprile dalle 11.10 si succederanno le gare di Blancpain GT Sports Club, GT4 European Series, Formula Renault Eurocup e infine Blancpain GT Series 3H of Monza. La Endurance Cup inizierà ufficialmente alle 15, con qualifiche alle 9.40 per decidere la griglia di partenza. Il programma completo è disponibile su www.monzanet.it

Nel paddock, aperto al pubblico, andranno in scena anche le prime qualifiche della SRO E-Sport Series, campionato di Assetto Corsa Competizione, videogame ufficiale della Blancpain GT Series sviluppato da Kunos Simulazioni e distribuito da 505 Games. I sim racer si sfideranno dal vivo e online correndo virtualmente con le stesse vetture presenti in pista. I concorrenti in gara saranno e-sport driver professionisti, giocatori collegati da remoto e membri del pubblico presenti a Monza, dopo una selezione che avverrà a partire da sabato mattina. I tre vincitori della serie virtuale potranno vivere un’esperienza di guida con Lamborghini Squadra Corse.

(credits – Monza press)

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , ,


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 40 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS