Formula 1 Hamilton vince GP Gran Bretagna 2016

Published on Luglio 10th, 2016 | by Marco Brida

0

Hamilton domina il GP Gran Bretagna

Il GP Gran Bretagna è vinto da Lewis Hamilton per la gioia del pubblico locale.

Lewis Hamilton (Mercedes) vince il suo gran premio di casa davanti al compagno Nico Rosberg che però è sotto investigazione per un team radio proibito, per risolvere i problemi alla sua vettura nelle fasi finali della gara.

La gara parte sotto safety car per pista umida (non certo bagnata, c’era pure il sole) con Hamilton davanti a Rosberg, Max Verstappen e Daniel Ricciardo (entrambi su Red Bull). Solo dopo 5 giri viene data la bandiera verde, ma a quel punto la pista era talmente asciutta che tre quarti dei piloti si sono precipitati a mettere le intermedie.

I pochi che hanno aspettato a farlo, tra cui le Mercedes, Verstappen e Felipe Massa hanno potuto sfruttare la virtual safety car intervenuta per far rimuovere in sicurezza la Manor di Pascal Wehrlein per il loro cambio gomme, traendone un discreto vantaggio.

Pochi giri dopo questa fase, Verstappen ruba a Rosberg la seconda posizione con un bel sorpasso, mentre nelle retrovie, con pista ancora umida in alcuni tratti, si esaltano Fernando Alonso (McLaren) e Nico Hulkenberg (Force India) che sono nettamente più forti delle due Williams che tentano di portarsi a casa almeno la parte bassa della zona punti. Lo spagnolo finirà però in testacoda vanificando i suoi sorpassi, terminando poi tredicesimo.

Le Ferrari in questa fase di pista difficile sono pressochè inesistenti, con Kimi Raikkonen che non è in grado di attaccare le prime 5 posizioni, occupate dalle due Mercedes, le due Red Bull e l’immancabile (in condizioni di pista difficile) Sergio Perez (Force India), avvantaggiato dalla strategia, mentre Vettel non riesce a prendere la McLaren Honda di Alonso, fino al momento in cui tutti hanno potuto montare le slick. Raikkonen terminerà quinto e Vettel nono.

La fase “asciutta” della gara è ben meno emozionante di quella precedente, anche se Rosberg riesce a riprendersi la seconda piazza ai danni di Verstappen (che terminerà terzo davanti al compagno Ricciardo) limitando un po’ i danni.

La classifica della gara:

Pos

Pilota

Team

Gap

1

Lewis Hamilton

Mercedes

1h34m55.831s

2

Nico Rosberg

Mercedes

6.911s

3

Max Verstappen

Red Bull/Renault

8.250s

4

Daniel Ricciardo

Red Bull/Renault

26.211s

5

Kimi Raikkonen

Ferrari

1m09.743s

6

Sergio Perez

Force India/Mercedes

1m16.941s

7

Nico Hulkenberg

Force India/Mercedes

1m17.212s

8

Carlos Sainz

Toro Rosso/Ferrari

1m25.858s

9

Sebastian Vettel

Ferrari

1m31.654s

10

Daniil Kvyat

Toro Rosso/Ferrari

1m32.600s

11

Felipe Massa

Williams/Mercedes

1 giro

12

Jenson Button

McLaren/Honda

1 giro

13

Fernando Alonso

McLaren/Honda

1 giro

14

Valtteri Bottas

Williams/Mercedes

1 giro

15

Felipe Nasr

Sauber/Ferrari

1 giro

16

Esteban Gutierrez

Haas/Ferrari

1 giro

17

Kevin Magnussen

Renault

3 giri

Jolyon Palmer

Renault

Ritiro

Rio Haryanto

Manor/Mercedes

Uscita di pista

Romain Grosjean

Haas/Ferrari

Ritiro

Marcus Ericsson

Sauber/Ferrari

Ritiro

Pascal Wehrlein

Manor/Mercedes

Uscita di pista

 

Print Friendly, PDF & Email

Tags: ,


About the Author

Marco Brida

Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria Meccanica. Licenza Csai Commissario Tecnico.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS

  • Il libro Brembo della Formula 1 2016