Attualità Sergio Marchionne con la squadra Ferrari alla festa fine 2015

Published on Dicembre 14th, 2015 | by redazione

0

Sergio Marchionne: “Possibile il ritorno dell’Alfa in Formula 1”

Sergio Marchionne continua a sorprendere.

Grazie a Sergio Marchionne, infatti, per la prima volta dopo tanti anni il tradizionale incontro della Ferrari con la stampa per gli scambi d’auguri di fine anno ha offerto qualche spunto d’interesse e qualche anticipazione sugli scenari futuri.

A tener banco è stato, ovviamente, il presidente della Rossa (e Ceo del Gruppo FCA) Sergio Marchionne, un uomo che, piaccia o no, non ha la diplomazia nelle sue corde. Come ad esempio, nell’elogiare Sebastian Vettel non ha risparmiato una stoccata all’ex numero uno della Scuderia Fernando Alonso. “Dopo cinque anni di permanenza con noi, Alonso è andato via meno ferrarista di quanto lo è stato Sebastian Vettel quando è arrivato a Maranello. Sebastian è ogni giorni sempre più uno di noi”.

Poi, il presidente ha voluto smorzare gli entusiasmi di una stagione andata meglio delle previsioni della vigilia. “Dire a dicembre quanto siamo stati bravi nella stagione che si è appena è appena finita, non ha molto senso. Bisogna vivere nel terrore fino alla prima gara del campionato 2016, in Australia quando si capirà se abbiamo raggiunto o superato la Mercedes”. Mercedes che sia Sergio Marchionne sia Maurizio Arrivabene, team principal della Scuderia, hanno confessato essere il loro “terrore positivo”.

Infine, una chiusura di conferenza stampa da parte di Sergio Marchionne che ha elettrizzato i presenti.  “E’ incredibile come il marchio Alfa Romeo resti nel cuore della gente. Proprio per questo stiamo pensando a un suo ritorno alle corse, alla Formula 1”. E la Ferrari? “Che il Cavallino lasci la Formula 1 è un’ipotesi possibile anche se molto improbabile. Se non ci vogliono, noi ce ne andiamo”.

Print Friendly, PDF & Email

Tags:


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016