Formula 1

Published on Settembre 4th, 2015 | by Bruno Brida

0

GP Italia FP1: è sempre dominio Mercedes

Netta supremazia della Mercedes F1 nella prima sessione di prove libere del GP Italia a Monza.

Grazie alle modifiche apportate al motore proprio in vista di questa gara (e che sono costate gli ultimi sette gettoni rimasti al team), le due monoposto tedesche hanno ripreso a volare indisturbate, con tempi che hanno annichilito gli avversari, almeno in questa sessione.

Pensate che il terzo tempo è quello di Sebastian Vettel a quasi 1,6 secondi dalla prestazione di Hamilton che sembrava girare in surplace. Probabilmente nel tentativo di ridurre il gap, Vettel è incappato in un testacoda alla prima variante, proprio sotto la tribuna oggi più gremita di spettatori.

Il sempre positivo Nico Hulkenberg (Force India F1) è stato l’unico, assieme a Vettel (Scuderia Ferrari), a limitare i danni sotto i due secondi. Staremo a vedere cosa succederà nella sessione pomeridiana.

Un pilota oggi stranamente in difficoltà su una pista che ben conosce è stato Felipe Massa che proprio sul finire della sessione ha pasticciato all’uscita della seconda di Lesmo e poco dopo all’uscita dell’Ascari, dove il fondo piatto della sua Williams ha fatto scintille con il cordolo.

Sempre male le McLaren Honda: Fernando Alonso e Jenson Button hanno fatto meglio solo dei due piloti della derelitta Manor.

Monza Fine FP1

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , ,


About the Author

Bruno Brida

Laureato in ingegneria. Giornalista da oltre 40 anni nel settore motoristico, produzione e sportivo. Consulente della comunicazione. Esperienze: redattore di Quattroruote, caporedattore di Autoruore 4x4, caporedattore centrale della Gazzetta di Crema e della Gazzetta di Monza, direttore di Paddock.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS

  • Il libro Brembo della Formula 1 2016