Il giallo delle gomme durante il week-end del GP Belgio s'infittisce.

F1 GP Belgio: s'infittisce il giallo delle gomme



Formula 1

Published on Agosto 26th, 2015 | by redazione

0

F1 GP Belgio: s’infittisce il giallo delle gomme

Il giallo delle gomme durante il week-end del GP Belgio s’infittisce.

Tagli anomali sono stati trovati su pneumatici di diverse monoposto tanto che alcuni tecnici si stanno chiedendo se il circuito di Spa-Francorchamps sia troppo vecchio per assicurare la sicurezza oggi richiesta in Formula 1 e soprattutto se i suoi cordoli siano troppo “aggressivi”.

Il perno della discussione è comunque lo scoppio della gomma di Vettel a due giri dalla fine della gara. E’ avvenuto per usura eccessiva? Alan Permane, direttore sportivo di Lotus F1, ha molti dubbi, che ha espresso al sito Nextgen-auto.com.

Una medium ha una durata teorica di 40 giri, quindi i 28 giri completati da Vettel non avrebbero dovuto rappresentare un problema. Una usura eccessiva sarebbe stata evidenziata dalle temperature dello pneumatico, con conseguente calo delle prestazioni. Comunque, mai una gomma dovrebbe diventare pericolosa perché si è costretti alla sostituzione ben prima che questo possa succedere. Quindi, sarei sorpreso sapere che è stata l’usura la causa finale dello scoppio sulla Ferrari perché, ripeto, gli pneumatici che usiamo sono stati progettati per perdere le prestazioni ben prima di raggiungere una situazione di pericolo”.

Intanto, Pirelli e Ferrari cercano di smorzare la polemica innescata nel post Gran Premio. “”Il nostro obiettivo è sempre quello di mantenere una buona cooperazione con la Ferrari,” ha detto Paul Hembery di Pirelli Motorsport. “Allora sediamoci attorno ad un tavolo per trovare le soluzioni migliori. Le squadre prendono le loro decisioni utilizzando i dati che hanno e, in questo caso, qualcosa è andato storto tra noi e loro”.

Conciliante anche Maurizio Arrivabene, team principal della Scuderia:“Per prima cosa facciamo qualche controllo sul piano tecnico perché vogliamo essere corretti. Non è nostra intenzione aprire una disputa tra noi e Pirelli”.

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016