Senza categoria

Published on Agosto 25th, 2015 | by Massimo Campi

0

La scomparsa di Eric Thompson

E’ scomparso il decano dei piloti inglesi a Le Mans

 

Era il primo membro della “Le Mans 24 Hours Drivers Hall of Fame”, Eric Thompson, decano dei piloti inglesi  che  hanno preso parte alla manifestazione, è morto il Sabato 22 agosto, all’età di 95 anni. Eric Thompson era nato il 4 novembre 1919, ed ha partecipato la prima volta alla 24 ore di Le Mans 24 nel 1949 al volante di una HRG schierata dal team “Lapin Blanc”, concludendo 8 ° nella prima gara del dopoguerra. Poi è diventato uno dei piloti ufficiali della Aston Martin, e ha preso parte in quattro edizioni della maratona al volante delle DB2s e DB3s conquistando un terzo e primo e primo posto della classe 2,3 litri nel 1951 con Lance Macklin. Le sue ultime due uscite in gara sono state nel 1954 e 1955 con una Lagonda ed una Connaught. Era anche un pilota di F.1. Ha preso parte al GP di Inghilterra nel 1952 giungendo quinto al volante di una Connaught ed a quattro eventi non di campionato. Una volta appeso il casco al chiodo è diventato un broker assicurativo e poi ha creato una libreria che vende rara letteratura automobilistica.

Il 13 aprile 2013 nel prestigioso Clubhouse British Racing Drivers’ il giorno prima delle 6 Ore di Silverstone, la prima prova del Campionato 2013 FIA World Endurance, Eric Thompson divenne il primo pilota inserito nella Le Mans 24 ore Drivers Hall of Fame di Pierre Fillon, il presidente ACO, e Stuart Rolt, il presidente BRDC. Proprio Pierre Fillon, Presidente dell’Automobile Club de l’Ouest ha voluto ricordare il pilota inglese: “E’ molto triste  apprendere della morte di Eric Thompson che ha lasciato il suo segno nella motorsport inglese ed a Le Mans. Era molto commosso quando è stato inserito nella Hall of Fame tra i piloti britannici presenti a questa cerimonia. Con un tocco di umorismo inglese ha reso omaggio ai servizi medici britannici, che gli avevano consentito di vivere abbastanza a lungo per essere con noi quella sera”.

Print Friendly, PDF & Email

Tags:


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 40 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016