Published on Giugno 11th, 2015 | by redazione

Le Mans: le tre Porsche volano in qualifica 1

La prima sessione di qualifiche per la 24 Ore di Le Mans ha avuto un inizio pirotecnico.

In meno di dieci minuti, Timo Bernhard (Porsche #17) e Neel Jani (Porsche #18) hanno fatto segnare tempi impressionanti (il primo 3’17”767, il secondo poi 3’16”887) stracciando il tempo di 3’18”513 stabilito da Stéphane Sarrazin nel 2008 con la Peugeot 908 HDi FAP.

I migliori crono delle altre categorie sono stati stabiliti nei primi 20 minuti delle qualifiche 1, grazie a Richard Bradley (Oreca 05 KCMG) in LM P2 e alle Aston Martin di Richie Stanaway (LM GTE Pro) e di Pedro Lamy (LM GTE Am).

La sessione è stata interrotta alle 22:58 per 27 minuti dopo l’uscita di pista della Gibson Greaves Motorsport guidata da Gaëtan Paletou.

L’ultima sessione delle qualifiche (giovedì dalle ore 19 alle 21 e dalle 22 alle 24) darà l’assetto definitivo alla griglia di partenza e per la pole si potrebbero registrare tempi molto vicini al record assoluto della pista di 3’13”9 fatto segnare da Pedro Rodriguez nel 1971 con la Porsche 917.

Nel video, gli highlights della prima ora di qualifica.



Print Friendly, PDF & Email

Tags: ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016