Wec TOYOTA GAZOO  Racing. 
World Endurance Championship. 6 Hours of Fuji 
12th-15th October 2017
Fuji International Speedway, Japan

Published on ottobre 16th, 2017 | by Massimo Campi

0

WEC 2017, Toyota nel maltempo del Fuji

Nella 6 Ore del Fuji la Toyota realizza una doppietta.

Il maltempo è stato protagonista nella 6 Ore del Fuji, fortemente condizionata dalla pioggia e dalla nebbia, una gara che ha riportato la Toyota sui gradini più alti del podio. La vittoria è anta alla TS050 Hybrid n.8, affidata a Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Anthony Davidson, davanti alla vettura gemella, la n.7 di Kamui Kobayashi, José Maria Lopez e Mike Conway. Dietro le due vetture nipponiche la prima delle Porsche classificate, la 919 Hybrid n.1, pilotata da Neel Jani, André Lotterer e Nick Tandy, seguita dalla gemella n.2 di Timo Bernhard, Earl Bamber e Brendon Hartley, partita dalla pole position.

TOYOTA GAZOO Racing. World Endurance Championship. 6 Hours of Fuji 12th-15th October 2017 Fuji International Speedway, Japan

Le pessime condizioni atmosferiche hanno fortemente condizionato la prova ai piedi del monte Fuji, la competizione ha subito uno stop, per scarsa visibilità, al 39° giro quando la Porsche 919 Hybrid di Earl Bamber si trovava al comando davanti alla coppia delle due Toyota. La ripresa della corsa è stata data con la safety car e nel corso della prima ora di gara Bamber ha preso un buon vantaggio su Buemi, mentre Lotterer con l’altra Porsche riusciva a sorpassare la Toyota di Kobayashi. Ma la nebbia ha ulteriormente ridotto la visibilità costringendo la direzione gara a fare uscire la safety car ed un successivo stop con bandiera rossa in attesa di un miglioramento delle condizioni di visibilità.

Al nuovo via sono cambiate le posizioni in classifica, con Bamber costretto ad un pit stop e Nakajima che si ritrovava al comando con la Toyota. Bernard, subentrato a Bamber, in crisi con la Porsche sul bagnato perdeva terreno nei confronti degli avversari. In quella frazione di gara Andy Priaulx è finito a muro sulla Ford GT n.67, la Safety Car è nuovamente tornata in azione e la direzione gara ha decretato lo stop definitivo con bandiera rossa chiudendo la gara con la classifica aggiornata alla quarta ora, consentendo ai partecipanti il pieno punteggio in classifica mondiale.

TOYOTA GAZOO Racing. World Endurance Championship. 6 Hours of Fuji 12th-15th October 2017 Fuji International Speedway, Japan

Nella classe LMP2, vittoria per l’Oreca 07 Gibson n.31, preparata dalla Vaillante Rebellion e affidata a Julien Canal, Nicolas Prost e Bruno Senna. Seconda posizione per l’Alpine A470 Gibson n.36, di Nicolas Lapierre, Gustavo Menezes e André Negrao, sul gradino più basso del podio l’Oreca 07 Gibson n.38 della DC Jackie Chan Racing, nelle mani di Ho-Pin Tung, Oliver Jarvis e Thomas Laurent.

Vittoria della Ferrari in LMGTE Pro. Il gradino più alto del podio è occupato dalla 488 GTE n.51 di AF Corse, affidata a James Calado e Alessandro Pier Guidi. Seguono la Porsche 911 RSR 2017 n.91 di Richard Lietz e Frederick Mackowiecki, scattata dalla pole position, e la vettura gemella, la n.92, nelle mani di Kevin Estre e Michael Christensen. In LMGTE Am successo per la Ferrari 488 GTE n.54, preparata dalla Spirit of Race e affidata a Miguel Molina, Francesco Castellacci e Thomas Flohr.

Con il punteggio conquistato l’equipaggio della Porsche 919 Hybrid n.2 è ancora leader del mondiale piloti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Tags: ,


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 35 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS