Indycar

Published on Giugno 7th, 2015 | by redazione

0

Indycar in Texas: la 600 miglia va a Dixon

Scott Dixon trionfa, davanti al compagno di squadra Tony Kanaan e Helio Castroneves sull’ovale di Fort Worth in Texas.

Al via sembrava quasi una questione “in famiglia” Penske, con il poleman e campione in carica Will Power che se la gioca con Castroneves, Simon Pagenaud e l’attuale leader della classifica Juan Pablo Montoya. Tuttavia, con il calar del sole e il sopraggiungere della sera, calano anche Pagenaud e Power fino a metà classifica, sparendo del tutto dalla lotta per il vertice. Diventa estremamente minacciosa invece la fortissima coppia di Ganassi formata da Kanaan e Dixon, che già a Indianapolis aveva dato prova di essere capace di un efficacissimo gioco di squadra sugli ovali per quanto riguarda le scie (tanto è vero che Dixon ha “perso” la Indy 500 nel momento in cui Kanaan è andato a muro) e in poco tempo riescono a mettersi davanti a tutti.

Fino alla fine, nessuno riuscirà a riprendere Dixon che anzi incrementerà notevolmente il suo vantaggio, complice anche Castroneves che nel finale tenta di rubare la piazza d’onore a Kanaan, senza riuscirci, compiendo invece l’impresa di stare davanti a Montoya.

A dir poco sorprendente la quinta posizione di Marco Andretti, finalmente primo del suo team, data la pressochè inesistenza di Ryan Hunter-Reay, penultimo dei piloti che hanno visto la bandiera a scacchi.

Qui la classifica della gara

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , , , , , , , , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016