Formula 1

Published on Settembre 17th, 2014 | by redazione

0

F1: ecco le informazioni permesse e vietate durante i Gran Premi

La scorsa settimana la Federazione internazionale aveva annunciato la limitazione delle comunicazioni via radio tra pilota e muretto durante i Gran Premi di Formula 1, a partire da quello di Singapore in programma domenica 21.

Ora il direttore di gara Fia Charlie Whitting ha ufficializzato l’elenco delle comunicazioni vietate (via radio e sul display del volante) e quelle permesse.

Dal prossimi Gran Premio sono vietati:

  • informazioni sui tempi realizzati da un avversario nei singoli settori o indicazioni se questo è più lento o più veloce;
  • modifica le regolazioni del propulsori;
  • modificare le regolazioni del cambio;
  • informazioni su pressione o temperatura degli pneumatici (ma solo dal Giappone);
  • informazioni sulla cartografia da utilizzare nelle fasi di partenza o di arresto ai box;
  • informazioni sulla cartografia di funzionamento della frizione;
  • informazioni sulla ripartizione della frenata;
  • avvisi su temperatura o usura dei freni (ma solo dal Giappone);
  • rispondere a domande dirette del pilota relative al funzionamento della vettura;
  • tutti i messaggi che potrebbero sembrare in codice.

Queste invece le comunicazioni consentite dalla Fia:

  • assicurarsi della ricezione di un messaggio da parte del pilota;
  • ritardo o vantaggio su un avversario, in prova ed il gara;
  • i tempi realizzati sul giro o nei singoli settori;
  • messaggi del tipo “accelera”, “mantieni il ritmo”, “stai lottando con …”;
  • informazioni sul traffico in pista in prova ed in gara;
  • avvisi in caso di foratura;
  • la scelta della gomma per il pit stop successivo;
  • informazioni sul tipo di gomma usata dagli avversari;
  • informazioni sul numero di giri coperti da un avversario con un determinato set di gomme;
  • avvisi su possibili problemi della vettura di un avversario;
  • avvisi su bandiere gialle, bandiere blu, entrata ed uscita della safety car e informazioni del genere;
  • informazioni su infrazioni commesse da un avversario in gara;
  • avvisi sull’utilizzo del DRS;
  • avvisi sul malfunzionamento del DRS;
  • avvisi per la sostituzione del musetto nella sosta ai box successiva;
  • informazioni sulla situazione meteo e sulle condizioni della pista;
  • allerta rientro ai box;
  • avvisi al pilota di non superare i limiti di pista;
  • trasmettere al pilota avvisi della direzione di corsa;
  • avvisi di eventuali danni alla monoposto;
  • numero di giri ancora da effettuare;
  • ordini di scuderia;
  • avvisi di ritiro dalla corsa.
Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 9 =

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS

  • Il libro Brembo della Formula 1 2016