Formula 1

Published on Settembre 10th, 2014 | by redazione

0

F1: dal 2015 ridotte al minimo le comunicazioni radio tra pilota e muretto?

Nonostante Bernie Ecclestone continui a proclamare che tutto va bene, che meglio di così non si può, la Formula 1 continua a perdere spettatori e telespettatori con grave preoccupazioni dei team e soprattutto dei loro sponsor.

Per cercare di recuperare appeal presso il grande pubblico, la Fia sembra intenzionata a ridurre al minimo le comunicazioni via radio tra pilota e muretto, con lo scopo di recuperare lo spettacolo in pista e di dare maggiore importanza al pilota, come era un tempo.

Secondo la proposta che la Fia starebbe elaborando per sottoporla poi alle squadre, l’uso della radio sarebbe limitato a messaggi relativi alla sicurezza e ai pit stop cambio gomme. Vietati invece quelli relativi al consumo di carburante, usura gomme e strategia di gara che sarebbero lasciate tutte alla sensibilità e all’abilità del pilota.

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − diciassette =

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS

  • Il libro Brembo della Formula 1 2016