Attualità

Published on Agosto 5th, 2014 | by redazione

0

Bernie Ecclestone offre 100milioni di dollari per evitare il pericolo di 10 anni di carcere

I giudici del Tribunale di Monaco di Baviera dovrebbero emettere oggi la sentenza a carico di Bernie Ecclestone, accusato di aver corrotto con 33milioni di euro Gerhard Gribkowsky, capo della banca pubblica BayernLB, perché agevolasse il passaggio dei diritti televisivi della Formula 1 ad una società di sua fiducia. Per questo reato Gribkowsky è stato condannato ad una pena detentiva di otto anni.

Benché professi pubblicamente la certezza di una piena assoluzione, Bernie Ecclestone avrebbe offerto al Tribunale, anticipando la sentenza, 100milioni di dollari per chiudere il procedimento a suo carico ed evitare una possibile condanna a dieci anni.

Per quanto riguarda la tangente pagata, Ecclestone ha sempre sostenuto di essere stato vittima di un ricatto da parte del banchiere Gerhard Gribkowsky (con lui nella foto di Sutton prima della partenza a Monza) che aveva minacciato di diffondere dati falsi relativi alla sua posizione fiscale in Gran Bretagna.

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS

  • Il libro Brembo della Formula 1 2016