Italiano GT a Mugello: i team Porsche sul piede di guerra

Campionati italiani

Published on Luglio 10th, 2014 | by redazione

0

Italiano GT a Mugello: i team Porsche sul piede di guerra

Dopo una pausa di oltre un mese il Campionato italiano GT è pronto a sbarcare in questo weekend al Mugello per la terza tappa del 2014, con qualche “nube nera” all’orizzonte.

La maggior parte dei team Porsche è sul piede di guerra per il mancato allargamento della dimensione flange da parte del “balance of performance”, che favorirebbe eccessivamente al Mugello le vetture con motore centrale. Leggi Ferrari 458 Italia.

Sul fronte sportivo c’è, invece, da segnalare l’esordio stagionale, dopo un’apparizione nella tappa dello scorso anno a Monza, del team tedesco Tonino Herbert Motorsport con l’equipaggio Renauer-Bourdeaux. I due per l’occasione fecero registrare due buoni piazzamenti (seconda e terza posizione?.

Autorlado schiererà invece il nuovo equipaggio Romani-Mengozzi. Per i due si tratta di un salto di categoria: Romani ha disputato le prime due gare nella classe GT Cup con la Porsche 997 di M-Racing; Mengozzi arriva invece dalla Targa Tricolore Porsche, dove è attualmente capolista della classe GT2 R1 nel GT Open Cup.

Krypton Motorsport sarà invece presente con due nuovi equipaggi Porsche: Riccardo Bianco affiancherà Stefano Pezzucchi (dopo aver affrontato da solo i primi due round) in Gt3; Quaglia-Zonin saranno coppia nella GT Cup.

IL campionato vede attualmente in testa l’equipaggio Porsche Ebimotors Donativi-Gagliardini con 37 punti seguito da quello Autorlando Carboni-Beretta con 34 punti; terzi Mapelli-Schoeffler (Audi Italia) con 31 punti.

Programma racing weekend

Elenco iscritti 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016