Carrera Cup Italia: a Misano Fulgenzi diventa il favorito - Motoremotion.it


Attualità

Published on Settembre 24th, 2013 | by Massimo Campi

0

Carrera Cup Italia: a Misano Fulgenzi diventa il favorito

 CarreraCupItalia2013_11-12_Misano_Monti-Fulgenzi_ARRIVOMisano Adriatico – Enrico Fulgenzi si è ripreso il comando della Carrera Cup Italia dopo il sesto appuntamento della serie monomarca riservata alle 911 GT3 Cup disputato a Misano Adriatico. La vittoria in Gara 1 di sabato pomeriggio e il secondo posto in Gara 2 di domenica mattina sono il bottino con cui il pilota dell’Heaven Motorsport è riuscito a riportarsi in vetta alla classifica assoluta in attesa dell’ultima e decisiva tappa in programma a Monza il 19 e 20 ottobre dove Enrico Fulgenzi arriverà nel ruolo del grande favorito anche se il suo margine sul più diretto inseguitore è di soli 4 punti.

 CarreraCupItalia2013_11-12_Misano_Fulgenzi

A Misano Adriatico Massimo Monti ci ha preso gusto. Il bolognese dell’Antonelli Motorsport aveva varato un mini-programma nella Carrera Cup Italia 2013. Vinto il 911 Trophy 50th Anniversary a Magny Cours, solo con una serie di ottimi piazzamenti nella sfida con i conduttori della Carrera Cup France, ha voluto completare l’opera cercando una vittoria assoluta nel sesto appuntamento del monomarca riservato alle 911 GT3 Cup che si è disputato a Misano Adriatico. E l’emiliano non ha sprecato l’occasione: partito in prima fila di Round 12 si è portato al comando al 3. giro e poi ha cercato di controllare la corsa, mentre alle sue spalle era in corso una vivace bagarre. Sembrava tutto facile, finché all’11° tornata Massimo non ha strappato lo splitter anteriore su un tappeto di erba sintetica prima dell’ultima curva e con meno carico sull’anteriore la sua vettura è diventata instabile, ma Monti è stato bravo a disegnare traiettorie di difesa che non hanno permesso un serio attacco da parte degli avversari. L’emiliano ha centrato meritatamente l’affermazione in Gara 2 con un arrivo quasi in volata con Enrico Fulgenzi che ha conquistato la vittoria in gara 1 di sabato.

CarreraCupItalia2013_11-12_Misano_Podio

Lo jesino ha ragionato pensando alla classifica assoluta di Campionato: scattato dalla sesta posizione, frutto dell’inversione della griglia dei primi sei di Gara 1, il marchigiano ha centrato una splendida partenza e poi a suon di sorpassi decisi è arrivato al posto d’onore, scavalcando uno dopo l’altro gli avversari che sono in lizza con lui per il titolo. Enrico Fulgenzi ha impreziosito la sua prestazione con il giro più veloce in gara, per cui torna in testa alla graduatoria assoluta con 144 punti, 4 lunghezze in più di Alberto Cerqui (Ebimotors – Centri Porsche Milano). Il bresciano ha adottato una tattica attendista per evitare errori e si è accontentato di un quarto posto, nella consapevolezza di giocarsi tutto a Monza, nell’appuntamento di chiusura del campionato 2013

Print Friendly, PDF & Email

Tags:


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 40 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × tre =

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016