Manifestazioni

Published on Ottobre 6th, 2019 | by Massimo Campi

0

Le auto e moto d’epoca del Trofeo Milano sfilano al Castello Sforzesco.

Sabato 5 ottobre si è disputata la 13ˆedizione del Trofeo Milano organizzata dal CMAE.

Arriva l’autunno e torna l’immancabile appuntamento con il Trofeo Milano, nella sfilata di mezzi d’epoca organizzata ogni anno dal CMAE. Sabato mattina una parata di 80 auto e 40 motociclette selezionate si sono date appuntamento all’hangar dell’Aeroporto Militare di Linate, per cimentarsi fin dalle prime ore della giornata in prove di abilità e regolarità, munite solamente di orologi a lancette, come si confà alla più classica delle manifestazioni in perfetto stile vintage.

La manifestazione è proseguita con un percorso ad hoc lungo le strade più caratteristiche della campagna lombarda, con un pit stop a Trezzo sull’Adda e uno a Cassano d’Adda dove, tra le mura dell’elegantissima Villa Maggi Ponti, i partecipanti si sono riuniti per il pranzo. Dopo il ritorno nella capitale lombarda, il clou della giornata è stato al Castello Sforzesco dove sono sfilate moto ed auto per dare vita a una esposizione unica e altrettanto variegata di gioielli rappresentativi del più vasto panorama motoristico internazionale.

Dalle centenarie alle vetture più recenti e iconiche del Novecento, passando per modelli che hanno segnato intere generazioni di automobilisti, al fianco di particolarissimi esemplari a due ruote ancora ruggenti, la Piazza d’Armi del Castello si è trasformata in un suggestivo luogo di incontro tra il pubblico e i partecipanti al Trofeo, pronti a soddisfare la curiosità dei presenti raccontando le proprie auto e moto, protagoniste indiscusse della giornata. Tra i vari appuntamenti la presenza dei talentuosi ragazzi dello IED Istituto Europeo di Design di Milano, autori della locandina del Trofeo, presenti con le loro opere nel Cortile della Rocchetta, e anche le attività pensate anche per i più piccoli, grazie a Unicef, nuovo partner della manifestazione. In fine il vincitore assoluto del Trofeo Milano 2019, Giovanni Bertoni su Alpine, ha ricevuto in premio un vero fiocco terminale di una guglia del Duomo di Milano, concessa in comodato ventennale al CMAE.

Con il riconoscimento da parte di ASI, il Trofeo Milano porta a 11 le edizioni insignite del prestigioso premio “Manovella d’Oro”, a conferma di come negli anni l’evento sia riuscito a distinguersi tra le migliori manifestazioni dell’anno; merito di un attento lavoro organizzativo, di una sempre più importante partecipazione e, naturalmente, di una “collezione” di auto e moto straordinarie, riunite per celebrare e tramandare il valore del motorismo storico.

“La nostra soddisfazione è enorme – sono le parole di Marco Galassi, il presidente del CMAE – ho visto i concorrenti soddisfatti delle emozioni che hanno vissuto, dal potere transitare sulle piste dell’Aeroporto di Linate, le prove nella campagna, l’accoglienza a Trezzo e Cassano d’Adda, infine  lo splendido scenario milanese del Castello Sforzesco, con i Vigili del Fuoco ed i loro mezzi storici, le Forze dell’Ordine, la Banda, ma soprattutto la bellezza di vedere tanta gente in Piazza Castello ad accogliere le vetture storiche. Tanti che si meravigliavano per la bellezza delle forme, è questa la più grande emozione e la felicità che abbiamo provato in questa splendida giornata!”

Immagini © Massimo Campi

« 1 di 3 »
Print Friendly, PDF & Email

Tags: , ,


About the Author

Massimo Campi

Perito meccanico, fotografo, giornalista, da oltre 40 anni nel mondo del motorsport. Collaborazioni con diverse testate e siti giornalistici del settore.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS