Corse Usa

Published on Agosto 31st, 2014 | by Marco Brida

0

Indycar a Fontana: Tony Kanaan vince la gara, Will Power vince tutto il resto

Tony Kanaan ottiene la sua prima vittoria quest’anno, ma Will Power vince finalmente il suo primo campionato dopo troppe stagioni in cui ha fatto la figura dell’eterno secondo.

Al via si involano Juan-Pablo Montoya e Helio Castroneves, seguiti da un grosso gruppo fra cui si mettono in mostra il “signore degli ovali” Ed Carpenter, che poi butterà via tutto con una penalità per eccesso di velocità ai box, James Hinchcliffe, stessa sorte e Ryan Hunter-Reay, più originale, che si mette fuori gioco con un testacoda spettacolare, durante l’altrettanto spettacolare duello con Tony Kanaan.

Power, ultimo al via riesce a dominare la parte di se stesso che di solito lo conduce a fare errori stupidi e anzi, senza correre troppi rischi recupera una posizione alla volta fino a portarsi abbondantemente entro la top ten. Castroneves deve per forza vincere per portare a casa il campionato e infatti nonostante non sembri affatto il più in forma fra i piloti in pista, in qualche modo riesce sempre a rimanere aggrappato coi denti alle prime posizioni, rimanendo anche al comando per alcuni giri.

In effetti i più veloci sembrano essere le due punte di diamante del team Ganassi, ovvero Tony Kanaan e Scott Dixon che si ritrovano primi dopo l’unica caution per via del testacoda di Hunter-Reay, anche se cedono momentaneamente la leadership allo spettacolare attacco di Power che dalla quarta posizione si porta al comando, anche se solo per pochi giri.

L’Australiano sa bene che, coi suoi 52 punti di vantaggio sul compagno di squadra, può benissimo permettersi di lasciarsi passare dai due incontenibili piloti in rosso di Ganassi, accontentandosi di tenere sotto controllo Castroneves, che verrà addirittura penalizzato nel corso delle fasi finali della gara per aver tagliato le linee bianche della corsia box durante l’entrata in pit lane, regalando di fatto il campionato a Power, che con la sua placida nona posizione finale, vince il suo primo campionato, mentre Kanaan e Dixon arrivano primo e secondo in gara e Ed Carpenter si piazza terzo dopo una bella rimonta.

Qui la classifica della gara

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , , , , , , , ,


About the Author

Marco Brida

Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria Meccanica. Licenza Csai Commissario Tecnico.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − 11 =

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS