Endurance

Published on Luglio 26th, 2014 | by redazione

0

24 Ore di Spa: “Die Hard, duri a …non partire”

Dopo il violento incidente avvenuto nelle prove del giovedi, è ricomparsa questa mattina la McLaren ArtGranPrix n°98 dell’equipaggio Parente-Demoustier-Lapierre.

Al termine delle prove libere di giovedì la vettura era stata trasportata nei box della scuderia (quelli stretti e in discesa della discesa che porta all’ Eaou Rouge) nell’estremo tentativo di “salvare la paziente”. I lavori sono continuati senza soste e solo questa mattina alle 5 tutto è stato ripristinato.

Troppo lungo l’elenco completo ma gli interventi sono stati davvero consistenti: scocca, gruppo sospensioni, radiatori, dischi, raddrizzamento del telaio e molto altro.

danni ferrari 50 afDopo aver provato la #98bis le impressioni dell’equipaggio sono sostanzialmente positive, anche se considerato il notevole intervento l’obiettivo si ridimensiona a un “speriamo di arrivare alla fine”.

Riparazioni di minor gravità sono state effettuate anche dai ragazzi dell’AF Corse sulla Ferrari 458 Itala di Pier Guidi-Sonvico-Danyliw-Knap. L’impatto, avvenuto sempre nella giornata di giovedì, aveva danneggiato la parte destra della vettura. Il raddrizzamento del telaio, la sostituzione del gruppo sospensioni e il nastramento della scocca, con nastro rosso Ferrari, hanno tenuto impegnati i meccanici per mezza giornata, ma considerati i risultati (secondi assoluti e primi in Pro-Am) della qualifica …tutto ok.

La Mercedes #18 del BlackFalcon e la McLaren #16 del BoutsenGinion partiranno retrocesse rispettivamente per aver cambiato il motore e per non aver terminato le qualifiche a causa di un incidente durante il turno.

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 4 =

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016