Rally Rally di Montecarlo 2017 Ogier

Published on Gennaio 19th, 2017 | by redazione

0

Rally di Montecarlo 2017: nello shakedown domina Ogier

Il quattro volte iridato Sébastien Ogier ha fatto segnare il miglior tempo nello shakedown del Rally di Montecarlo 2017.

All’85° Rally di Montecarlo 2017, per la prima volta al volante della Ford Fiesta WRC M-Sport dopo il ritiro della Volkswagen, il campione in carica Sébastien Ogier (nella foto d’apertura) è stato il più veloce al termine dello shakedown disputato su un tracciato di 3,35 chilometri ricavato appena fuori la città di Gap.

Nella tabella dei tempi al termine dello shakedown del Rally di Montecarlo 2017, Ogier ha preceduto di 4,2 secondi Andreas Mikkelsen che è al volante di una Skoda Fabia R5 con specifiche WRC 2 e di 6,1 secondi il compagno di squadra Ott Tänak

Quarto crono (+ 7,1 secondi) per la prima delle Ford Fiesta WRC, quella di Jari-Matti Latvala, che ha preceduto di una manciata di secondo le Hyundai i20 Coupé WRC di Hayden Paddon e Dani Sordo.

Le attese Citroën C3 WRC sono solo al 18° posto (Stéphane Lefebvre) e al 20° posto (Kriss Meeke), ma le loro prestazioni sono state condizionate dalla scelta di disputare lo shakedown con le super soft, nonostante il tacciato presentasse diversi tipi di fondo, dall’asciutto al ghiaccio.

Poiché il risultato dello shakedown non influisce sul rally – spiega Yves Matton , direttore di Citroën Racing – abbiamo deciso di risparmiare gli pneumatici chiodati. I piloti non avevano un compito facile perché hanno superato tratti ghiacciati senza danneggiare le auto. Comunque, abbiamo imparato molto da questa sessione di messa a punto”.

Oggi si comincia a fare sul serio, con la prima tappa che inizierà da Monaco alle 18:11 per poi affrontare due speciali: Entrevaux – Val de Chalvagne – Ubraye (21,25 km) e Bayon – Bréziers (25,49 km). Le auto in gara torneranno poi a Gap intorno a mezzanotte.

Print Friendly, PDF & Email

Tags: ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS