Corse Usa no image

Published on Luglio 1st, 2013 | by redazione

0

Loeb e la 208 T16 “demoliscono” la Pikes Peak

L'arrivo vittoriosio di Sebastien Loeb al volante della Peugeot 208 T16 Pikes Peak.

L’arrivo vittorioso di Sebastien Loeb al volante della Peugeot 208 T16 Pikes Peak.

Sebastien Loeb e la Peugeot 208 T16 in versione “monstre” da 875 CV per 875 chili, hanno vinto la 91esima edizione della Pikes Peak International Hill Climb, la cronoscalata più antica al mondo, demolendo il record della gara.

Sebastian Loeb e la Peugeot 208 T16 iscritta nella categoria Unlimited hanno percorso il tragitto – con partenza a quota 2800 ed arrivo, dopo 20 chilometri e quasi 160 curve, a 4200 metri d’altitudine – in 8’13”878.

Si tratta di un tempo più rapido di oltre un minuto e mezzo del record stabilito nel 2012 da Rhys Millen, quest’anno secondo alle spalle del nove volte campione mondiale rally con la Hynday PM580T. Terzo posto per Jean Philippe Dayrault (Mini Countryman).

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − dodici =

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016