Granturismo

Published on Giugno 4th, 2013 | by redazione

0

Adrian Newey? Un genio come progettista, un “pollo” come pilota

Adrian Newey è indubbiamente un genio dell’aerodinamica in F1 (i tre titoli mondiali conquistati dalla Red Bull e da Sebastian Vettel sono per buona parte dovuti alle sue intuizioni tecniche) ma domenica, a Silverstone, ha fatto la figura del pollo come pilota.

Dopo essersi classificato all’ottavo posto in gara 1 del Lamborghini Super Trofeo, nel giro di schieramento di gara 2, nel tentativo di riscaldare le gomme – come ha visto fare tante volte a Vettel e Webber – all’Hangar Straigh ha perso il controllo della Gallardo che condivideva con il direttore di Autosprint Alberto Sabbatini, andando ad urtare violentemente il muretto. Gravi i danni all’anteriore della Lamborghini e … al morale di Newey.

Nel video, l’incidente visto dalla camera car dellaGallardo del progettista, non nuovo ad incidenti violenti quando vuol fare il pilota.

Print Friendly, PDF & Email


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × tre =

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS