Formula 1 no image

Published on Maggio 9th, 2013 | by redazione

0

F1 GP Spagna a Barcellona: 22 anni di curiosità

GP di Spagna 1991: il vincitore Nigel Mansel (Williams) in lotta con Ayrton Senna (McLaren).

GP di Spagna 1991: il vincitore Nigel Mansel (Williams) in lotta con Ayrton Senna (McLaren).

Il Circuito di Catalunya è diventato sede del GP di Spagna di F1 nel 1991, prendendo il posto Jerez de la Frontera, dove si è corso dal 1986 al 1990.

Il GP di Spagna è stato disputato anche sui circuiti di Jarama – Madrid (1967, 1968, 1970, 1972, 1974, 1976-1980), Montjuïc (1969, 1971, 1973, 1975) e di Pedralbes (1951, 1954). Montjuïc e Petralbas erano due circuiti cittadini interni ricavati all’interno della città di Barcellona, mentre il Circuito di Ctalunya è un tracciato permanente situato in località Mas la Morenta , a una ventina di chilometri a nord-est di Barcellona.

Solo cinque altre piste del calendario attuale F1 hanno ospitato continuativamente più edizioni del GP nazionale del Circuito di Catalunya. Sono Interlagos, Silverstone, Hungaroring, Monza e Monaco.

Salendo l’anno scorso sul gradino più alto del podio del GP di Spagna, Per Pastor Maldonado il GP di Spagna dell’anno scorso è stata l’edizione dei record, da quando milita in F1: per la prima volta è partito in pole, ha conquistato la sua prima vittoria ed è stato il primo pilota venezuelano a salire sul gradino più alto del podio di un Gran Premio.

Diciotto dei 22 vincitori del GP di Spagna disputato su questo tracciato sono scattati dalla pole. I rimanenti quattro, tre (Mika Hakkinen, Nigel Mansell, Sebastian Vettel) sono partiti dalla prima fila. Solo Michael Schumacher ha vinto dopo aver fatto registrare il qualifica il terzo tempo assoluto. Nel 1996, il pilota tedesco fu autore di una corsa capolavoro sotto una pioggia torrenziale, al termine della quale conquisto la prima delle 71 vittorie con la Ferrari.

La Ferrari è il costruttore con il record di vittorie: sette. Seguono Williams (sei), McLaren (quattro), Red Bull e Benetton (due), Brawn (una).

Per quanto riguarda i piloti, sei sono le affermazioni di Michael su questo tracciato (1995, 1996, 2001, 2002, 2003, 2004), tre quelle di Mika Häkkinen (1998, 1999, 2000), due quelle di Kimi Raikkonen (2005, 2008) e di Nigel Mansell (1991, 1992). Una vittoria per Alain Prost (1993), Damon Hill (1994), Jacques Villeneuve (1997), Fernando Alonso (2006), Felipe Massa (2007), Jenson Button (2009), Mark Webber (2010) e Vettel (2011). Mansell e Prost si erano già affermati anche a Jerez.

Il circuito di Catalunya è la sede preferita dai team di F1 per i test pre-campionato. Il pilota che in assoluto ha macinato più chilometri in una du queste occasioni è l’inglese Jenson Button, attualmente in forza alla McLaren: ben 34.706 chilometri, nell’inverno del 2009, quando era alla Brawn GP. Una faticaccia compensata, però, a fine stagione con la conquista del titolo mondiale.

 

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , , , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + 15 =

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016