Formula 1 no image

Published on Aprile 13th, 2013 | by Bruno Brida

0

F1 GP Cina qualifiche: Lewis Hamilton, «La mia pole? Troppo eccitato per pensarci»

Jenson Button (McLaren) si congratula con Lewis Hamilton (Mercedes) per la pole.

Jenson Button (McLaren) si congratula con Lewis Hamilton (Mercedes) per la pole.

Finito il rito della conferenza stampa post qualifiche ad uso delle televisioni, Lewis Hamilton può concedersi un po’ di relax ed analizzare con maggior tranquillità la prestazione odierna sul circuito di Shanghai. 

«La pole position d’oggi è un grande risultato per noi oggi – confessa l’inglese della Mercedes – ed il fatto di averla realizzata alla mia terza gara con questa squadra è davvero una bella sensazione. Ho dovuto spegnere la radio dopo che il mio ingegnere mi aveva detto che ero stato il più veloce perché ero troppo eccitato! Nessuno di noi si aspettava questo livello di prestazioni in questa prima fase della stagione ed è quindi una vera e propria sorpresa. Sarebbe bello essere di nuovo primo al termine della gara ma sappiamo che sarà una sfida difficile. Le gomme morbide non durano molto e con un paio di piloti veloci che partono con le medium sarà interessante vedere che gara verrà fuori».

Meno entusiasta ma sempre positivo il compagno di squadra Nico Rosberg: «Devo essere soddisfatto del mio quarto tempo perché stamane, nelle Libere 3, non ho potuto simulare le qualifiche per un problema idraulico. Ho copiate qualcosa del set up di Hamilton che ha funzionato. Ho fatto un piccolo errore all’ultima curva nel mio giro in Q3 che mi è costato forse un decimo e un paio di posti. Ma io sono in una buona posizione per la gara e abbiamo lavorato molto proprio sulla prestazione in gara in questi giorni».

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , ,


About the Author

Bruno Brida

Laureato in ingegneria. Giornalista da oltre 40 anni nel settore motoristico, produzione e sportivo. Consulente della comunicazione. Esperienze: redattore di Quattroruote, caporedattore di Autoruore 4x4, caporedattore centrale della Gazzetta di Crema e della Gazzetta di Monza, direttore di Paddock.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + quattro =

Back to Top ↑
  • Il libro Brembo della Formula 1 2016