Monza, Il "Tempio della velocità" ricorda la "Freccia del Sud"


Personaggi no image

Published on Marzo 22nd, 2013 | by Bruno Brida

0

Monza, Il “Tempio della velocità” ricorda la “Freccia del Sud”

Pietro Mennea, la "Freccia del Sud"Domenica 24 marzo 2013, partenza di Gara 1 del Campionato Mondiale Fia Wtcc, poco prima delle ore 15: il rombo dei motori lascerà spazio ad un sentito e commosso silenzio di auto, piloti e spettatori per ricordare, con un minuto di raccoglimento, uno degli atleti italiani più famosi e vincenti di tutti i tempi.

La notizia della scomparsa di Pietro Mennea ha profondamente colpito tutto l’ambiente dell’Autodromo di Monza e spontaneo, accanto al cordoglio, è giunto il desiderio di compiere un gesto in onore di colui che per 17 anni è stato l’uomo più veloce al mondo nei 200 metri.

«E’ un atto doveroso», sottolinea il presidente dell’ACI Milano e dell’Autodromo Carlo Edoardo Valli. «Il tempio della velocità vuole con questo minuto di silenzio celebrare la Freccia del Sud”, l’italiano più veloce di tutti i tempi, un simbolo dell’Italia vincente nel mondo, un simbolo di serietà e di dedizione, un esempio per tutti noi».

Print Friendly, PDF & Email


About the Author

Bruno Brida

Laureato in ingegneria. Giornalista da oltre 40 anni nel settore motoristico, produzione e sportivo. Consulente della comunicazione. Esperienze: redattore di Quattroruote, caporedattore di Autoruore 4x4, caporedattore centrale della Gazzetta di Crema e della Gazzetta di Monza, direttore di Paddock.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 5 =

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS