Formula 1 2017 Bahrain Grand Prix, Thursday - Steve Etherington

Published on aprile 15th, 2017 | by redazione

0

GP Bahrain qualifiche: prima pole per Valtteri Bottas

Con un giro autorevole sul circuito del GP Bahrain Valtteri Bottas (Mercedes) ha conquistato la prima pole della sua carriera.

La sessione di qualifica per il GP Bahrain avrebbe dovuto essere la grande occasione per la Ferrari di dimostrare di essere in grado di lottare per la pole, aiutata anche dal caldo che grava sul circuito di Sakhir: 29°C al calare della notte. Invece, non solo la Rossa ha dovuto subire la solita supremazia di Lewis Hamilton, ma lo stesso Hamilton è stato battuto a sorpresa dal compagno di squadra Valtteri Bottas, alla sua prima pole della carriera (nella foto).

Alla fine Sebastian Vettel non solo è terzo sulla griglia, ma con un distacco ritornato importante: +0,478 secondi. Peggio Kimi Raikkonen, che realizza il quinto tempo (+0,776s), superato da Daniel Ricciardo (Red Bull), che con una power unit Renault non ancora al massimo delle sue possibilità, è stato più veloce del finlandese di tre decimi che, quando i giochi si fanno duri, inizia a lamentarsi di guidare una monoposto sottosterzante.

Domani, al GP Bahrain, per le Ferrari sarà veramente dura riuscire a superare le due Mercedes, anche con una strategia di gara aggressiva. L’unica speranza per la Scuderia è che Bottas non regga la pressione di una posizione inusuale per lui.

Alle spalle di Raikkonen, un Max Verstappen meno aggressivo del solito. Alle sue spalle i distacchi da Bottas superano il secondo, con l’ultimo della Q3, Jolyon Palmer (Renault) che ha accumulato un ritardo di ben due secondi.

Altra giornata negativa per Fernando Alonso, ancora una volta alle prese con una rottura della sua power unit Honda.

I tempi delle qualifiche per il GP Bahrain 2017:

Pos. Pilota Team Tempo Q1 Tempo Q2 Tempo Q3 Penalità
01 Valtteri Bottas Mercedes AMG 1:31.041 1:29.555 1:28.769
02 Lewis Hamilton Mercedes AMG 1:30.814 1:29.535 1:28.792
03 Sebastian Vettel Ferrari 1:31.037 1:29.596 1:29.247
04 Daniel Ricciardo Red Bull Tag Heuer 1:31.667 1:30.497 1:29.545
05 Kimi Raikkonen Ferrari 1:30.988 1:29.843 1:29.567
06 Max Verstappen Red Bull Tag Heuer 1:30.904 1:30.307 1:29.687
07 Nico Hulkenberg Renault F1 1:31.057 1:30.169 1:29.842
08 Felipe Massa Williams Mercedes 1:31.373 1:30.677 1:30.074
09 Romain Grosjean Haas Ferrari 1:31.691 1:30.857 1:30.763
10 Jolyon Palmer Renault F1 1:31.458 1:30.899 1:31.074
—————- ————— ———- ———- ———-
11 Daniil Kvyat Toro Rosso Renault 1:31.531 1:30.923
12 Lance Stroll Williams Mercedes 1:31.748 1:31.168
13 Pascal Wehrlein Sauber Ferrari 1:31.995 1:31.414
14 Esteban Ocon Force India Mercedes 1:31.774 1:31.684
15 Fernando Alonso McLaren Honda 1:32.054 – :—.—
—————- ————— ———- ———- ———-
16 Carlos Sainz Toro Rosso Renault 1:32.118
17 Stoffel Vandoorne McLaren Honda 1:32.313
18 Sergio Perez Force India Mercedes 1:32.318
19 Marcus Ericsson Sauber Ferrari 1:32.543
20 Kevin Magnussen Haas Ferrari 1:32.900
Print Friendly

Tags: , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS

  • Il libro Brembo della Formula 1 2016