Formula 1 Luca-di-Montezemolo

Published on settembre 16th, 2014 | by redazione

0

Luca Montezemolo: “Vincere in Formula 1 non serve a nulla”

Che strano! Appena uno (che conta, ovviamente) esce dal mondo della Formula 1, scopre che questa Formula 1 non serve a nulla, nonostante tutto quello che abbia dichiarato in precedenza.

E’ il caso di Luca Montezemolo (nella foto), che per anni ha difeso la Formula 1 definendola “il massimo della tecnologia automobilistica” ed essenziale per la notorietà del marchio del Cavallino.

“Ho sentito spesso dire che vincere i Formula 1 ti fa vendere più automobili – ha dichiarano in questi giorni l’ormai ex presidente della Ferrari – ma non è vero. Negli ultimi 40 anni, la più grande crescita delle vendite di Ferrari ha avuto luogo negli Stati Uniti, dove la Formula 1 è praticamente sconosciuta. Dicono anche che se si prende un pilota tedesco, si vendono più auto in Germania, ma non è vero. Noi abbiamo vinto molto con Michael Schumacher e non abbiamo venduto una sola macchina in più in Germania per questo”.

Sfogo di un uomo che si sente tradito dalla famiglia Agnelli che ha sempre considerato referente unico della sua attività? Può darsi ed in questo senso si può interpretare la precisazione di Andrea Agnelli, presidente della Juventus e soprattutto componente di spicco di quella famiglia: “Luca Montezemolo è stato importante per la crescita della Ferrari di questi ultimi 40 anni ma il Cavallino ha bisogno di sangue nuovo. Ogni volta che si inizia un processo di rinnovamento nel medio e lungo termine, è normale coinvolgere nuove persone. La Ferrari non deve essere conservativa bensì guardare al futuro in modo positivo con la nuova direzione di Sergio Marchionne”. Quel Sergio Marchionne che ha “rimosso” Luca Montezemolo, dopo una stagione 2014 deludente, affermando che le vittorie in Formula 1 sono vitali per la Ferrari.

Allora, chi ha ragione? Marchionne o Montezemolo?

 

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , ,


About the Author

redazione

Un gruppo di appassionati vi tiene informati, sul sito e via Facebook, su quanto avviene, anche dietro le quinte, nel mondo delle competizioni motoristiche internazionali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 15 =

Back to Top ↑
  • MOTOREMOTION LIVE NEWS

  • Il libro Brembo della Formula 1 2016